Cover_1200x630_Blog7
TERMINATO IL ROAD SHOW CHE HA PORTATO FRUIT24 IN GIRO PER L’ITALIA
3 agosto 2018
peperoni_ripieni_pollo
Dal blog: Vittoria in cucina
Peperoni Cornelio con ripieno di pollo
22 agosto 2018
Caponata_al_forno_con_tonno_scottato

Tonno con contorno di Caponata al forno

di Alberto Di Mari, alias Il Bistrotblog

Caponata_al_forno_con_tonno_scottato

INGREDIENTI
per 2 persone

4 melanzane Perline
3 peperoni Cornelio
1 cipolla di Tropea
1 carota
1/2 sedano 1/2 costa
Olive denocciolate
Capperi
10 pomodori datterino
250 gr. tonno fresco abbatuto
Basilico q.b.
Aceto q.b.
Zucchero q.b.

difficoltà: media
tempo: 30′ per la preparazione 60′ in forno
stagione: primavera/estate
Questa Ricetta è perfetta per:

ORE_20

 

Preparazione

Con l’estate arrivano melanzane e peperoni a volontà e Alberto, da buon siciliano, ha pensato alla caponata, come contorno ideale anche per un piatto di pesce. Qui vi propone un tonno appena scottato.

Come prima cosa preparate i datterini. Tagliateli a metà e appassiteli al forno dopo averli cosparsi di sale, zucchero e olio. Metteteli in forno preriscaldato a 160° per almeno 45 minuti. Suggeriamo di impostare la funzione ventilata.

Durante la cottura dei pomodori preparate le altre verdure.
In una pentola capiente portate a bollore dell’acqua salata in cui sbiancare – separatamente – per circa un minuto melanzane, peperoni, carota e sedano. Una volta scolate le verdure, passatele immediatamente in acqua ghiacciata per farle raffreddare.
Tagliatele poi a tocchetti e, con della carta forno, preparate 3 cartocci separati: uno con le melanzane, l’altro con i peperoni e il terzo con sedano, carota e cipolla di tropea. Condite ciascun cartoccio con un filo d’olio e solo in quello con sedano, carota e cipolla aggiungete anche un cucchiaio di zucchero e uno di aceto; infornate i tre cartocci per 15 minuti.

In una piccola padella tostate prima i pinoli e poi, aggiungendo un cucchiaio raso di olio, rosolate i capperi dissalati per renderli leggermente croccanti.
Rispetto alla caponata classica la preparazione è decisamente più veloce.
Alle verdure cotte e ancora calde aggiungete delle olive denocciolate, i pinoli tostati, i capperi saltati in padella e i pomodorini appassiti.

Utilizzate il liquido della cottura delle cipolle, aggiungete un filo d’olio, zucchero e aceto di mele per ottenere il classico gusto agrodolce.
Solo all’ultimo momento preparate il filetto di tonno; passatelo nell’olio poi nel sesamo e scottatelo in padella poco meno di un minuto per lato.

Tagliate il filetto in fettine piuttosto alte e servitelo accompagnato dalla caponata al forno.

Buon appetito!

per leggere la ricetta originale di Alberto clicca qui 
LogoClock

ORE 07:00

Buongiorno
freschezza

ORE 10:00

Facciamo
un fruit break

ORE 13:00

Pranzo
in technicolor

ORE 16:00

Slurp,
la merenda

ORE 18:00

#happy
fruit hour

ORE 20:00

Leccatevi i baffi

ORE 22:00

Spizzica e Stuzzica

ORE 24:00

Spuntino
di mezzanotte

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

digital marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi