peperoni cornelio con molltica di pane_2
Dal blog: La cucina di nonna Sole
Peperoni Cornelio con mollica di pane
20 dicembre 2018
Bloody_Mary
Dal blog: Buono Brunch
Bloody Mary
3 gennaio 2019

Dal blog: Lana e Biscotti
Ricotta al cacao al forno con composta di cachi

ricotta_al_cacao_al_forno_con_cachi

Ricotta al cacao al forno con composta di cachi

di Stefania Casali, alias Lana e Biscotti

ricotta_al_cacao_al_forno_con_cachi

INGREDIENTI

Per la ricotta al forno
300 g ricotta di pecora setacciata
70 g zucchero
40 g cacao in polvere
2 uova grandi
70 g mandorle tritate
170 g yogurt greco

Per la composta di cachi
2 cachi mela
una arancia
il succo
q.b. acqua
75 g zucchero
1 piccolo chiodo di garofano
Una stecca piccola cannella
5 cm zenzero fresco pelato

 

difficoltà: media
tempo: 120′
stagione: autunno/inverno
Questa Ricetta è perfetta per:

ORE_22

Preparazione

La ricotta al cacao al forno con composta di cachi è un dolce leggero molto dolce soffice, perfetto anche per il dopocena.

Preriscaldate il forno a 170°C. Preparate una teglia in silicone da 6 semisfere in un bagnomaria. In una ciotola mescolate insieme la ricotta setacciata, lo zucchero, le due uova e lo yogurt greco fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungete il cacao setacciato e mescolate fino a completo assorbimento, infine le mandorle tritate. Amalgamate tutto.

Rovesciate negli stampi e infornate a bagnomaria per circa 45 minuti, o finché uno stecchino inserito al centro dei dolcetti non esce asciutto. Sfornateli, lasciate intiepidire e infine sformateli e riponeteli coperti in frigorifero.

Per la preparazione della composta di cachi, mettete sul fuoco un polsonetto con il succo di arancia filtrato e tanta acqua quanto ne basta per raggiungere 130 ml. Aggiungete lo zucchero, lo zenzero e le spezie e lasciate bollire il tutto per circa 10 minuti.

Poi pelate e tagliate i cachi in otto pezzi. Aggiungeteli allo sciroppo sul fuoco e lasciate sbollire per circa un quarto d’ora o finché i cachi non sono teneri. Se serve togliete i cachi dalla pentola e lasciate restringere lo sciroppo fino alla consistenza desiderata. Eliminate le spezie e lasciate raffreddare completamente, poi conservate in frigorifero.

Per servire posizionate la ricotta nei piatti, spolverate di zucchero a velo e accompagnate con la composta di cachi che avrete ridotto a cubetti di circa un centimetro insieme a qualche cucchiaio di sciroppo.

Per leggere la ricetta originale di Stefania clicca qui 
LogoClock

ORE 07:00

Buongiorno
freschezza

ORE 10:00

Facciamo
un fruit break

ORE 13:00

Pranzo
in technicolor

ORE 16:00

Slurp,
la merenda

ORE 18:00

#happy
fruit hour

ORE 20:00

Leccatevi i baffi

ORE 22:00

Spizzica e Stuzzica

ORE 24:00

Spuntino
di mezzanotte

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Comments are closed.

digital marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi