Insalata cachi noci pecorino 2 Fruit24
Dal blog: Un tavolo per quattro
Insalata con cachi mela, noci e pecorino
14 dicembre 2018
strudel alla ratatouille 1 (4)
Dal blog: Timo e lenticchie
Strudel alla ratatouille
14 dicembre 2018
strudel cachi fruit bis

Strudel di cachi

di Daniela Sippi, alias Mani in pasta quanto basta

strudel cachi fruit bis

INGREDIENTI
Per 6 persone

Per la pasta strudel:
100 g di farina 1
50 g di farina di farro
1 pizzico di sale
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva delicato
acqua tiepida q.b.

Per la farcia:
2 cachi mela
100 g di castagne lessate
20 g di gherigli di noci
Zenzero q.b.
Marmellata di agrumi
Latte per pennellare
Zucchero a velo

difficoltà: facile
tempo: 60′ + la cottura
stagione: autunno/inverno
Questa Ricetta è perfetta per:

ORE_16

Preparazione

Per preparare lo strudel di cachi, per prima cosa preparate la pasta strudel che va fatta riposare circa 30 minuti.

Impastate in una ciotola prima e sulla spianatoia poi, le farine con il sale, l’olio e tanta acqua quanto basta per avere un impasto omogeneo e morbido.

Lavate e sbucciate i cachi, tagliateli a pezzetti e metteteli in una ciotola, unite i gherigli di noce spezzettati e le castagne sbriciolate con le mani,

aromatizzate con poco zenzero grattugiato. Mescolate il tutto con un cucchiaio.

Lo zucchero non è necessario in quanto i cachi e le castagne sono naturalmente dolci.

Ora preparate un foglio di carta forno, infarinatelo leggermente e iniziate a tirare la pasta strudel aiutandovi con il mattarello. La sfoglia deve essere sottile.

Spalmate un velo di marmellata agrumi sulla sfoglia, versate il contenuto della ciotola al centro della sfoglia, lasciando un bordo libero tutto intorno.

Piegate verso l’interno i lati più corti, quindi avvolgere lo strudel, sigillate e pennellate con poco latte.

Disponete lo strudel di cachi con la carta forno sulla teglia e cuocere in forno già caldo a 180° per 35-40 minuti, deve dorare.

Lasciate raffreddare prima di spolverare con zucchero a velo.

Per decorarlo per le festività natalizie potete usare un nastrino rosso, per renderlo festoso e allegro.

Questo strudel è senza zuccheri aggiunti se non per quel poco di zucchero a velo che ho usato come decorazione, ma che si può omettere. Inoltre è senza burro.

Per leggere le altre ricette di Daniela, clicca qui

LogoClock

ORE 07:00

Buongiorno
freschezza

ORE 10:00

Facciamo
un fruit break

ORE 13:00

Pranzo
in technicolor

ORE 16:00

Slurp,
la merenda

ORE 18:00

#happy
fruit hour

ORE 20:00

Leccatevi i baffi

ORE 22:00

Spizzica e Stuzzica

ORE 24:00

Spuntino
di mezzanotte

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

digital marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi