COVER_GALLERY_2018
Le localita’ di mare
Dal 12 giugno al 21 luglio 2018
19 luglio 2018
Bruschettine con pesto di avocado, pinoli e pomodorini_per_sito
Dal blog: Francesca Maria Battilana
Bruschettine con pesto di avocado, pomodorini e pinoli
26 luglio 2018
merendine pesche sito2

Merendine alle pesche senza glutine

di Letizia Terra, alias Senza è buono

merendine pesche sito1

INGREDIENTI
Per 6 persone

Per la base:
30 gr di farina di riso (certificata senza glutine)
50 gr di fecola di patate (certificata senza glutine)
120 gr di zucchero di canna (zucchero di cocco integrale bio)
3 uova (bio)
Sale q.b.

Per la crema:
320 gr di latte di mandorle
200 gr di latte di cocco full fat al 60% di cocco
80 gr di miele
50 gr di amido di mais

2 pesche nettarine non troppo mature tagliate a pezzetti

Per decorare:
Farina di cocco q.b.

difficoltà: media
tempo: 40′ per la preparazione
stagione: estate
Questa Ricetta è perfetta per:

ORE_16

Preparazione

merendine pesche sito2Preparate la crema: setacciate l’amido di mais e versatelo in una ciotola. Scioglietelo in 100 grammi di latte di mandorle e mettete da parte. Versate il miele in un pentolino, unite il latte di cocco e il latte di mandorle rimanente e accendete il gas. Quando arriverà a bollore, aggiungerete l’amido sciolto nel latte. Mescolate e riportate a ebollizione. Mescolando con un cucchiaio di legno o una frusta, lasciate cuocere la crema per 2 minuti. Mettete da parte.

Pulite e tagliate a pezzetti le 2 pesche.

Preparate la base delle merendine: rompete le uova e separate i tuorli dagli albumi. Lavorate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema bianca e spumosa. A parte montate gli albumi con un pizzico di sale. Mescolate la farina di riso alla fecola, incorporate gli albumi ai tuorli montati e unite alle farine.
Versare il composto in una teglia rettangolare rivestita da carta forno e infornate a 150° per 15/20 minuti.

Lasciate raffreddare.

Tagliate a metà la base e versate la crema su una delle due (se la crema fosse troppo solida a causa del raffreddamento, frullatela con il mixer ad immersione e tornerà perfettamente liscia e fluida) e livellatela. Aggiungete le pesche tagliate a pezzetti e coprite con l’altra base di pasta. Ritagliate le merendine e decoratele con farina di cocco.

Conservate le merendine alle pesche in frigo e consumatele entro 3-4 giorni.

 Per altre ricette di Letizia leggi qui

LogoClock

ORE 07:00

Buongiorno
freschezza

ORE 10:00

Facciamo
un fruit break

ORE 13:00

Pranzo
in technicolor

ORE 16:00

Slurp,
la merenda

ORE 18:00

#happy
fruit hour

ORE 20:00

Leccatevi i baffi

ORE 22:00

Spizzica e Stuzzica

ORE 24:00

Spuntino
di mezzanotte

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

digital marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi