Cover_1200x630_Blog7813_autunno_capelli
IMPACCO ALL’UOVO, OLIO EVO E SUCCO DI LIMONE PER CAPELLI LUCENTI
24 ottobre 2018
crostata2
Dal blog: La cascata dei sapori
Crostata senza cottura con pesche, amaretti e yogurt
29 ottobre 2018
Cover_1200x630_Blog7814
Cover_1200x630_Blog7814

Siete pronti per fare dolcetto o scherzetto?
Ecco alcune ricette a base di frutta per la notte di Halloween, da preparare con la frutta di stagione per realizzare mostri e fantasmini da servire a grandi e bambini. Un modo sano e divertente di festeggiare la notte di Halloween.

Anche se non festeggiate Halloween, la festa nota come festa prettamente americana, dovete sapere che in realtà è una festa che ha origini europee. La tradizione, infatti, di festeggiare la vigilia di Ognissanti (All Hallows’ Eve Day, che è stato poi contratto in Halloween) ha origini celtiche, quindi britanniche. Per  quelle popolazioni, che basavano la loro sussistenza sopratutto sull’agricoltura, l’anno nuovo iniziava il 1° novembre e nella notte del 31 ottobre si festeggiava Samhain (la fine dell’estate) e avveniva una sorta di rito di ringraziamento dei mortali verso gli spiriti per i raccolti estivi ricevuti.

Qui vi proponiamo le bocche di mela e la ricetta per le mele caramellate, quelle della strega…
Per prima cosa preparate tutti gli ingredienti necessari: mele, mandorle pelate, marmellata di fragole o fragole intere, colorante alimentare rosso e succo di limone.

Banner_1200x444_bimbiLavate le mele, scegliete possibilmente delle mele senza imperfezioni e con colori molto accesi; tagliate le mandorle in modo irregolare cercando di creare dei denti dalle forme strane e appuntite. Aggiungente un po’ di colorante alimentare nella marmellata di fragole per rendere più intenso il colore rosso.
Tagliate degli spicchi di mela da destra a sinistra del torsolo in modo da evitarlo del tutto. Ogni parte deve poi essere divisa in due. Le fette così ottenute devono essere a loro volta tagliate per eliminare nel loro centro un piccolo spicchio. Mettete un po’ di succo di limone per evitare che la mela si ossidi e poi spalmate sul fondo la marmellata o la crema spalmabile chiara. Sistemate i pezzetti di mandorla in modo da simulare dei denti brutti e imperfetti. In alternativa aggiungete una fetta di fragola tagliata per il lungo per creare una piccola lingua rossa.

shutterstock_327729515_1200x1200Anche fare la mela caramellata stregata ha un sicuro effetto scenografico, ma è davvero facile da fare. Basta, infatti, immergere i frutti uno ad uno in uno sciroppo di zucchero, acqua e glucosio alla temperatura di 150° e il gioco è fatto. Se si vuole fare le mele nere, è sufficiente aggiungere nello sciroppo del colorante alimentare nero. Completare la mela aggiungendo uno stecco colorato.

Le mele caramellate sono perfette per una merenda speciale, ma se vi piacciono i dolci con le mele, potete preparare anche: i cestini di mele, i pancake alle mele, e la crostata di mele.

Ingredienti per 4/6 mele piccole rosse
• 260 g di zucchero semolato
• 140 g di acqua
• 1 cucchiaio di glucosio (o miele millefiori)
• colorante rosso e nero alimentare (facoltativo)

LogoClock

ORE 07:00

Buongiorno
freschezza

ORE 10:00

Facciamo
un fruit break

ORE 13:00

Pranzo
in technicolor

ORE 16:00

Slurp,
la merenda

ORE 18:00

#happy
fruit hour

ORE 20:00

Leccatevi i baffi

ORE 22:00

Spizzica e Stuzzica

ORE 24:00

Spuntino
di mezzanotte

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

digital marketing conto corrente online

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi